Categoria: Oppressioni

0

Dove sono le femministe che hanno votato 5 Stelle, il partito degli MRA?

Che il Movimento 5Stelle fosse una forza reazionaria, neofascist-friendly (i “bravi ragazzi” di Casa Pound che Grillo accoglie nel movimento) e soprattutto maschilista e retrograda noi lo andiamo dicendo da tempo… Incredibile che non l’abbia capito un certo settore del femminismo nostrano. Davanti allo sgombero della Casa Internazionale delle Donne a Roma ad opera della giunta Raggi cambieranno idea queste...

0

Una vacca con le scarpe rosse da donna? No grazie.

Non riusciamo a trovare le parole per esprimere il nostro disgusto per la campagna pubblicitaria della Festa Mercato del Bovino romagnolo, dove si vede la silhouette di una mucca con delle vistose scarpe da donna. Ora, in un paese in cui 11 donne al giorno vengono stuprate e 1 uccisa...

0

Lettera aperta a Fabio Fognini

di Nikita Egregio sig. Fognini, Le scrivo questa lettera nell’ assoluta certezza che mai Le capiterà di leggerla, ma ho bisogno di sublimare la rabbia martellando sui tasti del pc. Io sono una donna che ama lo sport in tutte le sue declinazioni e, quando posso, lo seguo. In tv....

0

Dove nascere femmina è una condanna a morte

di Nikita Nei Paesi dell’area mediterranea la donna è ancora discriminata, sempre subordinata, spesso aggredita verbalmente e/o fisicamente, insomma vive una non facile condizione. Nei Paesi islamici le donne non possono fumare, guidare, viaggiare o andare al ristorante da sole. In alcuni di questi Paesi non possono neppure studiare, pena...

1

Oppressione di genere e colonialismo: l’altra faccia di Piazza Indipendenza

di SG Andando più in profondità rispetto alla storia che le maggiori testate giornalistiche nazionali hanno raccontato, è possibile rintracciare un’altra storia, molto più amara, in cui all’oppressione di genere si intreccia il passato colonialista italiano. Dal violentissimo sgombero dello stabile di via Curtatone salta infatti subito all’occhio un dato,...

0

Fermata del 92, ore 7 del mattino.

Contributo di Nikita Fermata del 92, ore 7 del mattino. L’atmosfera è quasi sempre sonnacchiosa, interrotta a tratti dal vociare indistinto degli studenti. Oh, ecco quella t***a della mia morosa, urla uno di questi vivaci estranei. E lei, che pure ha sentito, vola a cercare asilo nel suo abbraccio. Io...

0

Un mestiere come un altro solo per chi non lo fa

Un ipotetico colloquio di lavoro. In fondo è il mestiere più vecchio del mondo (capitalista e patriarcale), no? Sotto il video la traduzione dal francese. Bonne chance, donne del futuro! “Buongiorno! (Saluti reciproci.) Direttrice: Bene, allora, come credo vi aspettavate il consiglio di classe ha deciso una ri-orientazione di Andrea...